Il Consiglio di disciplina è l’organismo “autonomo” preposto alla gestione dei procedimenti disciplinari a carico dei professionisti iscritti all’Albo che attuino comportamenti in violazione del codice di deontologia professionale.

Il codice di deontologia professionale è l’insieme dei principi e delle regole di etica professionale che ogni perito industriale e perito industriale laureato che ogni società tra professionisti iscritta all’albo e che ogni tirocinante devono osservare ed ai quali devono ispirarsi nell’esercizio della professione e che integrano le norme codificate dal diritto vigente.
La violazione dei precetti, contenuti nel presente codice di deontologia professionale, costituisce illecito disciplinare.